L’intero processo di fare manualmente questo è opencl.dll manca in win7 molto più difficile dell’utilizzo di BartPE come sopra menzionato. Ma questo è solo un modo per completare la modifica del registro remoto sopra. Nel Nome chiave , digitare il nome che si desidera assegnare all’hive e quindi fare clic su ok . Seguire le istruzioni finché non viene caricato il settore di avvio appropriato. È molto meno pericoloso che usare regedit poiché prendi un profilo di lavoro e lo copi.

  • La prima chiave di registro, HKEY_LOCAL_MACHINE, si trova all’inizio del percorso ed è un hive di registro.
  • Dedicato cervello e anima a tutti quelli che i videogiochi li hanno nel sangue, Multiplayer.it è il punto di riferimento italiano per l’intrattenimento del presente e del futuro.
  • Avviamo quindi l’editor del registro premendo la combinazione di tasti Win+R, digitando regedit e premendo Invio per confermare.

In questo modo il programma selezionato verrà rimosso dal computer. In alcuni casi dovrai seguire delle istruzioni specifiche per completare la procedura di disinstallazione.Ripeti i passaggi indicati per rimuovere dal computer tutte le app installate di recente. Tutte le app che hai installato recentemente dovranno essere rimosse dal computer, dato che potrebbero essere la causa della visualizzazione della schermata blu di errore di Windows. Semplice utility dal tenere sul desktop per creare in maniera rapida punti di ripristino. Questa operazione potrebbe richiedere li disco originale di installazione di Windows (non un disco di ‘restore/ripristino sistema’ fornito con il PC).

Pc Desktop Hp Compaq Business

Ogni chiave presente utilizza un SID , un identificatore univoco di un utente. Il nodo Computer rappresenta l’inizio dell’albero che costituisce il registro di sistema. Se necessario, puoi sempre disinstallarlo senza lasciare traccia nel registro. Indica un valore numerico , usato per attivare o disattivare determinate impostazioni, ad es. Visita la pagina di download di DirectX sul sito di Microsoft. Seleziona il pulsante rosso Download per salvare il file di setup sul computer.

Stiamo per spiegarvi come eseguire la procedura su tutte le versioni del sistema operativo. Per poter utilizzare il disco di installazione selezionato per riparare Windows, è necessario assicurarsi che il computer si avvii da esso. Per fare questo, aprite il menu BIOS o UEFI e usate i tasti freccia della tastiera per navigare fino alla scheda “Boot”, che può anche avere un nome diverso ma molto simile. Nel menu di avvio che si apre, fate clic su “Opzioni di riparazione del computer” in basso a sinistra. In questa guida, vedremo i passaggi da seguire quando il computer è acceso e il monitor funziona, ma non riesci ad accedere al sistema operativo , rimanendo bloccato alla schermata del BIOS.

Msconfig Di Windows: Cosa Serve E Come Usare

Senza timore di compiere danni puoi anzitutto impostare l’opzione per eliminare automaticamente i pacchetti scaricati dopo l’installazione. Dalla voce Cancella lista in fondo all’elenco dei File recenti nel menu puoi eliminare la cronologia del menu e delle icone con un solo gesto. Ma puoi anche disabilitare del tutto il tracciamento di sistema dei file aperti . Il cloud è quello spazio del disco dedicato a voi che non si trova sul vostro computer, aspetta non sto dicendo stramberie, immagina un posto su internet dove puoi mettere quello che vuoi e recuperarlo quando vuoi, oggi è possibile.